Scheda informativa istituzionale SIOMI

SIOMI - Società Italiana di Omeopatia e Medicina Integrata

Fondata nel 1999, la SIOMI rappresenta la Società numericamente più rappresentativa dei medici italiani esperti in omeopatia che praticano la Medicina Integrata. Più del 70% dei suoi Soci sono medici del servizio sanitario nazionale, medici di medicina generale, pediatri di famiglia, medici ospedalieri e universitari. SIOMI è la Società scientifica di riferimento dei Master di II Livello in Medicina Integrata ad indirizzo Omeopatia-Fitoterapia-Agopuntura attivo dal 2009 e del Master di I Livello in Medicine Complementari e Terapie Integrate attivo dal 2012 presso l’Università di Siena.
E’ un referente scientifico del Centro ospedaliero di Medicina Integrata dell’Ospedale di Pitigliano. E’ responsabile scientifico dal 2006 della rivista online “Omeopatia33”, edita da LSWR, già Elsevier. La rivista della SIOMI (HIMed, Homeopathy and Integrated Medicine) si occupa della pubblicazioni di articoli dedicati alla omeopatia e alla Medicina Integrata. La Società è responsabile culturale delle Scuole di Omeopatia Clinica presenti a Udine, Bologna, Firenze, Roma, Pescara, Pesaro e Catania. Le Scuole hanno formato negli anni centinaia di medici e farmacisti esperti in omeopatia e Medicina Integrata, i quali hanno effettuato uno stage pratico presso il Centro ospedaliero di Medicina Integrata dell’ospedale di Pitigliano.
SIOMI è consulente scientifico del Dipartimento di Farmacologia dell’Università di Firenze e del Dipartimento di Chimica dell’Università di Firenze per le ricerche su ormesi e medicinali omeopatici, effettuate in collaborazione con INSTM (Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali). La Società ha organizzato numerosi convegni nazionali promuovendo il tema della integrazione delle cure e dell’approccio interdisciplinare alla salute del cittadino. Nel 2011 la SIOMI ha organizzato l’evento per la presentazione del Manifesto per la Medicina Integrata, cui hanno partecipato le principali istituzioni della medicina del nostro Paese. SIOMI è autrice della “Guida all’omeopatia” un volume stampato da Edra Editore e della Regione Toscana ; la guida è stata distribuita gratuitamente a più di 10.000 medici e farmacisti in Italia. SIOMI è Provider ECM Agenas dal 14 settembre 2016 (numero provvisorio: 3290).

Il Vicepresidente SIOMI, Francesco Macrì è Segretario Nazionale della Federazione delle Società Medico Scientifiche Italiane (FISM) e Coordinatore della Commissione per le Medicine Complementari/Non Convenzionali della stessa Federazione. La presidente SIOMI, Simonetta Bernardini è responsabile scientifico del Centro di Riferimento della Regione Toscana per la Medicina Integrata nel percorso ospedaliero, presso l’Ospedale di Pitigliano, Asl Toscana Sud-Est.

La SIOMI ha ispirato alcune importanti ricerche scientifiche pubblicate su riviste internazionali peer-review e dedicate alla possibile spiegazione del meccanismo d’azione del medicinale omeopatico qui di seguito elencate:

  • Bernardini, S., & Dei, A. (2006). Hormesis may provide a central concept for homeopathy development. Toxicology and Applied Pharmacology, 211(1), 84–85. http://doi.org/10.1016/j.taap.2005.11.004
  • Bernardini, S., Gottard, A., Rinaldi, M., Mattei, A., Virgili, G., Cracolici, F., et al. (2017). Effect of Integrated Medicine on Physical Performances of Orthopaedic and Stroke Patients: A Propensity Score-Matched Study. Alternative & Integrative Medicine, 6(4), 255. http://doi.org/10.4172/2327-5162.1000255
  • Bigagli, E., Luceri, C., Bernardini, S., Dei, A., & Dolara, P. (2010). Extremely low copper concentrations affect gene expression profiles of human prostate epithelial cell lines. Chemico-Biological Interactions, 188(1), 214–219. http://doi.org/10.1016/j.cbi.2010.06.009
  • Di Giampietro, T. (2011). Homeopathy for the panic attacks following the L’Aquila earthquake. Homeopathy, 100(3), 194–195. http://doi.org/10.1016/j.homp.2011.03.003
  • Bigagli, E., Luceri, C., Bernardini, S., Dei, A., Filippini, A., & Dolara, P. (2014). Exploring the effects of homeopathic Apis mellifica preparations on human gene expression profiles. Homeopathy, 103(2), 127–132. http://doi.org/10.1016/j.homp.2014.01.003
  • Bigagli, E., Luceri, C., Dei, A., Bernardini, S., & Dolara, P. (2016). Effects of Extreme Dilutions of Apis mellifica Preparations on Gene Expression Profiles of Human Cells. Dose-Response, 14(1). http://doi.org/10.1177/1559325815626685
  • Dei, A., & Bernardini, S. (2015). Hormetic effects of extremely diluted solutions on gene expression. Homeopathy, 104(2), 116–122. http://doi.org/10.1016/j.homp.2015.02.008

E’ stata inoltre referente scientifico di alcune pubblicazioni effettuate dal Centro Regionale di Riferimento per la di Medicina Integrata nel percorso ospedaliero dell’Ospedale di Pitigliano:

La SIOMI:

  1. Ha sottoscritto il “Documento di Consenso sulle Medicine Non Convenzionali in Italia”. Conferenza di Consenso sulle Medicine Non Convenzionali in Italia. XLIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria, Bologna, 20 ottobre 2003. In “La Conoscenza e la Cura”, 130-139. CIC Edizioni Internazionali, Roma, 2003.
  2. Ha partecipato a Roma il 29 settembre 2016 presso il Senato della Repubblica al Simposio Nazionale “Le Medicine Tradizionali, Complementari e Non Convenzionali nel Servizio Sanitario Nazionale per l’uguaglianza dei diritti di salute oltre le esperienze regionalistiche: Salutogenesi e Prevenzione, Formazione a Profilo Definito, Buona Pratica Clinica, Ricerca Clinica No-Profit. Criticità, esigenze sociali, prospettive future: un confronto interdisciplinare”. Atti, Advanced Therapies-Terapie d’avanguardia 2017;(VI): 10.
  3. Ha partecipato alla Tavola Rotonda “Le ultime rilevazioni demografiche sulle Medicine Non Convenzionali in Italia commentate dalle società scientifiche del settore. Tavola rotonda a cura dell’Associazione per la Medicina Centrata sulla Persona ONLUS-Ente Morale”. Advanced Therapies 2015; 4(8): 3-16.
  4. Ha partecipato all’azione di advocacy riguardante “Il documento sulle Terapie Complementari e Alternative del Comite Permanent de Medecins Europeens (CPME) commentato dalle società scientifiche italiane del settore”. Advanced Therapies 2016; 9: 2-16.

Lascia un commento